Back to customer stories

Rivoluzione nell’infrastruttura di ricarica rapida dei veicoli elettrici nel Regno Unito

Nel 2020, il Regno Unito ha dichiarato di voler diventare una delle nazioni più rapide al mondo a decarbonizzare il settore del trasporto stradale. Dato l’aumento delle vendite di veicoli elettrici a batteria nel Paese, il prossimo passo per una transizione fluida alla mobilità elettrica è la creazione di reti di ricarica eque e scalabili per i conducenti di veicoli elettrici del Regno Unito.

Collaborazione con una delle più grandi reti pubbliche di ricarica del Regno Unito

Lo scorso anno Osprey Charging, una delle reti pubbliche di ricarica rapida per veicoli elettrici più grandi e in più rapida crescita del Regno Unito, ha annunciato la sua ambizione di rendere l’ansia da ricarica un ricordo del passato. Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda prevede di installare nel Paese, entro il 2025, oltre 150 centri di ricarica EV ad alta potenza, alcuni dei quali saranno basati sulla tecnologia Kempower.

Complessivamente verranno installati 1500 caricatori rapidi da 150-175 kW su strade A strategiche e adiacenti alle autostrade, nell’ambito di un’operazione su scala nazionale da 75 milioni di sterline. Osprey Charging ha scelto per gli hub il caricatore Kempower Satellite con una Kempower Power Unit. Inoltre, per ottimizzare l’esperienza dei conducenti, nel backend è incluso il software Kempower ChargEye. Per questa rivoluzionaria tecnologia di ottimizzazione dei caricatori si tratterà della prima installazione pubblica nel Regno Unito.

I caricatori Kempower Satellite nel Regno Unito

Curare l’ansia da ricarica con più caricatori ad alta potenza in un unico sito

I caricatori Kempower funzionano in modo dinamico per ottimizzare la ricarica di più veicoli presso lo stesso hub. Consentono di distribuire la potenza in base alla domanda, che varia in modo significativo da un veicolo all’altro a seconda della velocità di ricarica massima di ciascun modello e della percentuale della batteria nel punto di ricarica.

Questa gestione della potenza può ridurre significativamente i tempi di attesa per la ricarica, massimizzando la velocità e la disponibilità dei caricatori per i conducenti e aumentando l’afflusso di consumatori per i proprietari dei terreni che ospitano gli hub. La tecnologia di bilanciamento del carico consente inoltre di ottimizzare le connessioni alla rete, permettendo di installare più caricatori ad alta potenza per ogni sito e offrendo velocità di ricarica più elevate senza richiedere più potenza di rete.

Grazie alla tecnologia di ricarica rapida di Kempower, i conducenti di veicoli elettrici riescono a sfruttare al massimo le loro sessioni di ricarica, riducendo contemporaneamente i tempi di attesa.

Aumentare l’accessibilità per tutti i conducenti di veicoli elettrici

Per Osprey Charging è fondamentale garantire l’accesso alla mobilità elettrica a un numero ancora maggiore di conducenti nel Regno Unito. Per questo motivo, l’azienda ha fatto dell’accessibilità un elemento fondamentale del lancio dei suoi hub di ricarica rapida con tecnologia Kempower.

Uno dei primi hub aperti nell’ambito del progetto si trova presso il pub e ristorante Paisley Pear nella città britannica di Brackley. È il primo hub di ricarica rapida del Regno Unito progettato in modo accessibile, con otto sistemi di ricarica Kempower Satellite da 150 kW. I caricatori Kempower sono stati posizionati strategicamente secondo un layout semplice che lascia più spazio di accesso per rispondere a qualsiasi abilità fisica dei conducenti. Inoltre, i cavi di ricarica sono caricati a molla e poggiati su un cavalletto che ne sostiene la maggior parte del peso e ne facilita il trasporto fino al veicolo.

Ogni Kempower Charging Satellite ha anche un ingombro inferiore del 74% rispetto alla media del settore. Ciò migliora ulteriormente l’accessibilità per gli spostamenti attorno ai caricatori e lascia spazio per installarne altri in un secondo momento.

Grazie all’attenzione all’accessibilità dimostrata da Osprey Charging, l’ente pubblico indipendente di approvazione della ricarica EV ChargeSafe ha assegnato alla sede di Paisley Pear un punteggio di accessibilità di ben 4,6 su 5. Si tratta del punteggio più alto registrato da ChargeSafe sulla rete del Regno Unito.

Caricatori Kempower nella stazione di ricarica Osprey

Lo stato di avanzamento del progetto

Osprey Charging prevede l’operatività di cinque centri di ricarica entro la fine del 2022. Si trovano:

  • Sulla M40 a Banbury
  • Sulla A43 a Brackley
  • Sulla A127 nell’Essex
  • Sulla A14 nel Suffolk
  • Sulla A1423 a Wolverhampton

Il lancio ha incontrato alcuni ostacoli che Osprey Charging e il team di Kempower UK stanno superando insieme. Una sfida di non poco conto riguarda l’alimentazione degli hub, compresa la fornitura di una quantità di energia sufficiente ai siti e la gestione delle limitazioni della rete. Ulteriori considerazioni riguardano la gestione dei contratti di locazione per le sottostazioni esistenti, nello specifico il proprietario e gli aspetti legali associati alla fornitura di energia, e chi detiene l’energia in eccesso nelle nuove sottostazioni.

Per aiutare ad affrontare con successo queste sfide, il team britannico di Kempower e Osprey Charging stanno sviluppando solide relazioni con gli operatori interessati della rete di distribuzione (DNO). Le due società stanno interloquendo anche con DNO indipendenti, operatori di rete alternativi che adottano i nuovi impianti, ne curano la manutenzione e, all’occorrenza, possono svolgere la maggior parte del lavoro per la messa in funzione di un hub.

Feedback positivo dei clienti e una partnership molto promettente

Finora, i conducenti di veicoli elettrici si sono espressi in termini molto positivi sugli hub di ricarica Osprey. La domanda principale che viene rivolta a Kempower e Osprey Charging è perché non sono stati ancora aperti altri hub, un sentimento condiviso da entrambe le parti.

Il successo del progetto può essere spiegato con le eccellenti relazioni che Kempower ha instaurato con Osprey Charging. I due team sono in costante contatto, affrontano in modo collaborativo qualsiasi sfida e si muovono nella stessa direzione.

Informazioni su Kempower

Kempower progetta e produce soluzioni di ricarica rapida DC per qualsiasi veicolo elettrico. Siamo un team di appassionati di veicoli elettrici con una profonda conoscenza del mercato della ricarica e una mentalità pratica. I nostri prodotti vengono sviluppati e realizzati in Finlandia e oltre il 90% dei materiali e dei componenti viene acquistato localmente. Ci occupiamo di tutti i settori del trasporto, dalle autovetture ai veicoli commerciali, dalle attrezzature minerarie alle imbarcazioni e agli sport motoristici. Con 70 anni di esperienza nel perfezionamento delle fonti di energia, abbiamo fissato un livello elevato di engineering e di esperienza utente.

Informazioni su Osprey Charging Network

Osprey Charging Network è una rete di ricarica rapida per veicoli elettrici che copre tutto il Regno Unito. Osprey finanzia, installa e gestisce la rete per conto dei partner locatori. La rete Osprey è costruita per essere affidabile e facile da usare. Tutti i caricatori Osprey accettano pagamenti contactless, con app, RFID e tramite tutti i principali metodi di pagamento di terze parti, comprese le carte delle flotte. Ogni punto di ricarica è inoltre alimentato al 100% da energia elettrica rinnovabile. Nel 2019, Osprey ha installato presso il parcheggio della stazione internazionale di Stratford il primo hub di ricarica rapida di Londra in collaborazione con Transport for London (TfL).